Norme

Norme e Decreti regionali


DECISIONE SULLA NORMA EUROPEA EN 795:2012:

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea : DECISIONE DI ESECUZIONE (UE) 2015/2181 DELLA COMMISSIONE del 24 novembre 2015 sulla pubblicazione con limitazione nella Gazzetta ufficiale dell'Unione europea del riferimento alla norma EN 795:2012 Equipaggiamento personale anticaduta — dispositivi di ancoraggio

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI

Ministero del lavoro e delle politiche sociali: Dispositivi di ancoraggio per la protezione contro le cadute dall'alto - Chiarimenti. 

EMILIA ROMAGNA

Legge Regione Emilia Romagna 02/03/2009, n. 2
Deliberazione della giunta regionale 15 giugno 2015, n. 699


FRIULI VENEZIA GIULIA

Legge regionale n. 24 del 16 ottobre 2015 - Norme per la sicurezza dei lavori in quota e per la prevenzione di infortuni conseguenti al rischio di cadute dall’alto.


LIGURIA

LEGGE REGIONALE 17 Dicembre 2012 N. 43 Modifiche ed integrazioni alla legge regionale 15 febbraio 2010, n. 5 Norme per la prevenzione delle cadute dall'alto nei cantieri edili).



LOMBARDIA
Decreto Direttore Generale 14/01/2009 n. 119

Decreto Direttore Generale 17/08/2011 n. 7738



Marche

Legge regionale 22 aprile 2014, n. 7



PIEMONTE


Decreto del Presidente della Giunta regionale 23 maggio 2016, n. 6/R


Legge 14/07/2009, n. 20
(art.15)


TOSCANA

Regolamento 18 dicembre 2013, n. 75/R

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

Legge provinciale 09/02/2007, n. 3


Decreto Presidente Provincia 25/02/2008, n. 7



UMBRIA

LEGGE REGIONALE 17 settembre 2013, n. 16 recante Norme in materia di prevenzione delle cadute dall’alto, pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Umbria - Serie Generale - N. 436 Parte prima del 25-9-2013


VENETO

Dgr. n. 97 del 31 gennaio 2012



SICILIA


Decreto 5 settembre 2012
"Norme sulle misure di prevenzione e protezione dai rischi di caduta dall'alto da predisporre negli edifici per l'esecuzione dei lavori di manutenzione sulle coperture in condizioni di sicurezza".
Scarica

Circolare n. 1304 del 23 Luglio 2013: rischi caduta alto


I contenuti della presente sezione sono desunti da Enti / siti istituzionali e sono meramente indicativi.
Al momento della consultazione l’utente è tenuto a verificarne la vigenza. C.S.C. s.r.l. non è responsabile per eventuali errori, omissioni, imprecisioni, emendamenti e/o abrogazioni del materiale consultato.